• Condividere
  • Email
  • Imprimere

Martina Ortner

Partner
MunichMilano
+49.(0)89.321.215.367
Fax +49.(0)89.321.215.499
+39.02.3030.291
Fax +39.02.3030.2933
Martina Ortner è socia dello Studio, presso le sedi di Monaco di Baviera e Milano. Martina assiste clienti tedeschi e internazionali (operanti nei settori industriali tradizionali e nel private equity) nell’ambito di operazioni straordinarie, nonché fornendo assistenza stragiudiziale di diritto commerciale. Martina ha maturato una solida esperienza in operazioni M&A cross-border, riorganizzazioni societarie, diritto societario con particolare focus sulle società per azioni e capital markets.

Martina concentra la propria attività in particolare su operazioni cross-border Germania-Italia e, all’interno dell’ufficio di Milano, dirige la “German Practice”.

Esperienze professionali

Prima del suo ingresso in K&L Gates nel dicembre 2016, Martina ha lavorato presso gli uffici di Monaco di Baviera di altri due primari studi legali internazionali.

Martina ha studiato presso l’ Università Ludwig-Maximilian di Monaco di Baviera e presso l’Università degli Studi di Bologna. Nel 2006 ha completato il dottorato di ricerca presso l’ Università di Monaco di Baviera e l’anno successivo ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense in Germania. Dal 2010 al 2011 Martina ha lavorato presso la sede milanese di un primario studio legale internazionale.

Informazioni aggiuntive

Martina ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate in diritto societario, capital markets e operazioni straordinari.
Tra le altre, Martina ha assistito i propri clienti nelle seguenti pratiche:
  • Un produttore di automobili tedesco nell’acquisizione di una azienda italiana produttrice di motociclette.
  • Un antico costruttore tedesco di macchine per la stampa (quotato allo SDAX), su svariate questioni di carattere societario e commerciale (e.g. ristrutturazioni e riorganizzazioni, segreteria societaria) nonché operazioni straordinarie domestiche e cross-border, quali, ad esempio, l’acquisizione di una società italiana attiva nel medesimo settore.
  • Un investitore finanziario con sede a Monaco di Baviera, nell’organizzazione della struttura del suo fondo d’investimento e in svariate operazioni M&A, quali l’acquisizione di una società svizzera attiva nel settore automotive.
  • Una società quotata e controllata da un gruppo cinese (con sede a Qingdao) su svariate questioni di carattere societario e commerciale.
  • Un editore tedesco di numerose riviste sul tema della salute, tra cui una delle riviste più lette in Germania, in varie attività di carattere societario.
  • Un fornitore di attrezzi per automobili italiano (controllato da un gruppo cinese) su questioni di carattere societario con riferimento alla legge tedesca e nella revisione di contratti commerciali.
  • Un investitore finanziario con sede a Monaco di Baviera, su svariati progetti di acquisizione.
  • Un investitore del settore immobiliare con sede a Londra in svariate operazioni societarie e immobiliari.
  • Diverse altre società industriali di medie dimensioni e investitori di private equity.